simulazione bottiglie MATTIOLI.png
NUOVO LOGO.png
 

AZIENDA

Tra le colline di San Terenziano, nel comune di Gualdo Cattaneo, alla quota media di circa 500m s.l.m., si estende per 40 ettari l'Azienda Agricola , di Francesco Nicola Mattioli nonché il FRANTOIO MATTIOLI.

L'olio del FRANTOIO MATTIOLI e' prodotto senza l'utilizzo di pesticidi e concimi chimici, e a chilometri zero, ottenuto esclusivamente da olive coltivate nel territorio del comune di Gualdo Cattaneo.

casa rocco
Riproduci Video

L'OLIO

 
L'olio extra vergine di oliva e' il componente principe della dieta mediterranea

L'olio dell'Azienda Agricola Casa Rocco e' un prodotto Biologico, senza l'utilizzo di pesticidi e concimi chimici, e a chilometri zero, ottenuto esclusivamente da olive coltivate nel territorio del comune di Gualdo Cattaneo. Tutto il processo, dalla raccolta all'imbottigliamento, segue un rigoroso disciplinare biologico certificato che preserva l'integrita' del prodotto: la raccolta avviene in modo naturale, direttamente sull'albero; al frantoio le olive seguono un percorso tracciabile fino alla fase finale di imbottigliamento ed etichettatura. L'olio e' ottenuto mediante procedimenti meccanici con estrazione a freddo e ha un grado di acidita' prossimo allo zero, con un elevato numero di perossidi e antiossidanti, quali polifenoli. Dal fruttato medio, presenta l'amaro e il piccante ben evidenti. Si percepiscono, inoltre, note mandorlate in perfetta armonia con le fragranze erbacee. Usato a crudo, questo condimento si abbina a tutti i piatti esaltandone le qualita'.

SCHEDA TECNICA

CERTIFICAZIONI

RICONOSCIMENTI

 
RICONOSCIMENTI.png
 

IL PROCESSO PRODUTTIVO

La raccolta

Il processo di produzione dell'olio di oliva inizia con la raccolta che avviene sia in maniera manuale che con metodi meccanici con l'ausilio di abbacchiatori pneumatici o scuotitori che consentono la caduta delle olive su reti precedentemente posizionate sotto gli alberi. Le olive cosi' raccolte vengono poste in cassette di plastica forate e portate al frantoio, qui inizia la trasformazione del frutto per l'ottenimento dell' 'oro verde'.

L'estrazione a freddo

Le fasi di lavorazione delle olive per l'estrazione a freddo dell'olio possono essere cosi' sintetizzate: pesatura, defogliazione, lavaggio, frangitura, gramolazione, estrazione, separazione, stoccaggio, imbottigliamento,etichettatura. Una volta entrate in frantoio, le olive vengono pesate, defogliate attraverso un ventilatore e lavate, sono cosi' pronte per la frangitura che avviene con frangitore a martelli.

La gramola

La pasta ottenuta cade in una vasca chiamata gramola, all'interno della quale l'impasto gramolera' per circa 30-35 minuti, trascorsi i quali sara' pronta per essere inviata al decanter per la fase di estrazione.

Il decanter

Il decanter ha la funzione di estrarre l'olio separandolo dalla sansa e dall'acqua; nel nostro processo il decanter a due fasi comporta l'uscita da una parte della sansa umida (umida in quanto contiene acqua) e dall'altra dell'olio.

La fase conclusiva

Il mosto d'olio estratto viene pompato in una vasca arrivando cosi' alla fase conclusiva, fase in cui il mosto viene fatto passare nel separatore che consente, attraverso dischi tronco- conici in acciaio con velocita' di rotazione elevata, di ottenere, attraverso la forza centrifuga, la separazione della parte liquida, olio, dalla parte solida, fanghi, eliminando tutte le impurita'. Il prodotto finito viene stoccato in recipienti di acciaio inox pronto per l'imbottigliamento.

 

CONTATTI

INDIRIZZO.png

INDIRIZZO

Via Foligno

LOCALITA'.png

LOCALITA'

06035

San Terenziano

TELEFONO.png

TELEFONO

MAIL.png

MAIL

Contattaci

Il tuo modulo è stato inviato!